5 consigli per passare dal negozio al delivery

È un momento strano per tutti noi. Un tempo che richiede idee creative a livello personale e commerciale. Ecco perché molti ristoranti stanno consegnando cibo a domicilio o da asporto.

In questo articolo, ti forniamo alcuni suggerimenti per ottimizzare il tuo sito web per le consegne. Usiamo i ristoranti come esempio, ma questi suggerimenti valgolo anche per i negozi di moda o qualsiasi altro tipo di attività.

1. Raccontalo a tutti

Dopo aver preso la decisione di iniziare con la consegne a domicilio, devi avvisare quante più persone possibile.

Un buon inizio è pubblicare la notizia sui social. Quindi non perdere l’occasione e riporta in vita la tua vecchia pagina se non hai pubblicato nulla da un po’ di tempo. Ma non fermarti qui! Per ottenere maggiore adesione, prova a pensare fuori dagli schemi. Che ne dici di collaborare con influencer locali? In questo modo, potresti raggiungere un pubblico completamente nuovo.

Inoltre, ricorda di contattare il tuo giornale locale che potrebbe promuovere le consegne del tuo ristorante.

Considera anche di usare UberEats, Deliveroo, JustEat o altri siti web di consegna di cibo per espandere rapidamente la tua visibilità a livello locale. Inoltre, puoi includere un biglietto da visita negli ordini per dare la possibilità di ordinare direttamente da te.

2. Assicurati che si ricordino di te

Se non lo fai ancora, includi un menu in ogni consegna, in modo che i clienti lo possano conservare. Assicurati che le persone siano in grado di scaricare e stampare quel menu anche dal tuo sito web. Se hai un menu settimanale, includi la data di inizio e di fine in modo che i tuoi clienti sappiano fino a quando saranno in grado di ordinare i piatti.

Includi un gadget ad ogni ordine. Tovaglioli, sottobicchieri o qualsiasi cosa si possa conservare e vedere spesso. Ad esempio, fazzolettini con il logo aziendale. Puoi anche personalizzare le confezioni per ogni cliente, aggiungendo un messaggio.

Mailchimp o MailUp consentono di creare facilmente una newsletter. E’ facile aggiungere un modulo di iscrizione alla newsletter sul tuo sito web. Con questo modulo è possibile dare rapidamente la possibilità ai clienti di iscriversi ai menu settimanali.

Rassicura i tuoi clienti dicendo loro quali precauzioni stai seguendo. In questo modo, si sentiranno al sicuro quando consegni.

Un altro modo per ricordare al tuo pubblico il tuo nuovo servizio è ripubblicare i post di Instagram dei clienti nelle tue storie. È bello vedere l’entusiasmo delle persone che hanno ordinato dal loro ristorante preferito. I tuoi clienti apprezzeranno davvero!

3. Coupon

Inserisci negli ordini dei buoni regalo in modo che non solo chi ha ordinato li usi, ma li possa anche cedere.

Assicurati di promuovere questi buoni sul tuo sito web. In questo modo sei in grado di inviare il buono o la carta regalo all’indirizzo email del cliente.

4. Il servizio da asporto è ancora possibile?

Adottando le giuste preauzioni in materia di allontanamento sociale, da oggi si puà offrire anche l’asporto. E’ importante promuovere anche questo servizio, non solo perché stai offrendo ai clienti la possibilità di risparmiare sui costi di consegna, ma ti fa anche risparmiare tempo.

Nel caso tu abbia un e-commerce puoi lasciare la possibilità di scelta “ritiro / prelievo” come metodo di consegna durante il checkout.

5. Ottimizzazione SEO Locale

Il tuo sito web può sfruttare l’ottimizzazione SEO Locale, ovvero il posizionamento locale geolocalizzato di un sito web sui motori di ricerca. Lo scopo della SEO è posizionare un sito a livello nazionale o internazionale, con la SEO Locale si mira a ottenere visibilità in una zona geografica ben circoscritta. Questa tecnica è utile soprattutto per quelle attività che erogano servizi a diretto contatto con il pubblico, come ad esempio i ristoranti. Anche se ti trovi in ​​una certa città, però, potresti voler consegnare anche in altre zone vicine. Quindi come fare?

Informa i tuoi clienti su quali aree è attivo il tuo servizio. Questo significa che devi aggiungere sul sito una pagina, sulle consegne, dedicata ad ogni città che desideri servire. Scrivi sui tempi di consegna che potrebbero variare leggermente in base all’area servita e le ulteriori precauzioni per assicurarti che il cibo rimanga caldo. Scrivi dell’auto o della bici elettrica che ti consente di consegnare nella tal città e usa ciò che sai di questa città per focalizzare davvero la tua pagina su quest’area. Potrebbe non esserci, ad esempio, un ristorante messicano, quindi potresti essere l’alternativa perfetta.

Ti lasciamo con un nostro progetto recente fatto per un ristorante.

Se hai bisogno per l’ottimizzazione SEO o per un E-Commerce, ti aiutiamo, ma intanto…Buona consegna!

Fonte Yoast SEO

Foto di Yu Hosoi su Unsplash